Mani Sapienti – I edizione

20 Lug 2020 - Eventi

Mani Sapienti – I edizione

L’evento si è tenuto con la partecipazione di espositori e visitatori il 12 luglio 2015 presso la splendida cornice di Tenuta Monacelli-Cerrate. Con il gratuito patrocinio della Provincia di Lecce e Brindisi.  Tredici associazioni di categoria che hanno creduto nella nostra capacità organizzativa e progettuale. Alla fine un sostanzioso rinfresco per i 50 componenti l’evento.  Grazie al dott. Gianni Marra per la sua partecipazione.

Un grazie di cuore al Direttore della tenuta Monacelli che ha permesso la buona riuscita dell’evento.

Aprire una vecchia cassapanca è riandare indietro nel tempo e rievocare esperienze, storie e tradizioni tramandate da generazione in generazione. il corredo, testimonianza eccelsa di un’insostituibile ricchezza, ritagliava spazi diversi per ceti diversi, accompagnava la giovane donna nel passaggio di condizione da nubile a maritata”.

L’idea iniziale che ha ispirato la progettazione dell’evento, ha visto protagoniste alcune socie che, partendo dall’idea di rivalutare gli antichi mestieri femminili, in particolare quelli attinenti le attività manuali di ricamo, maglia, tessitura…e altro ancora, ha voluto dare l’opportunità alle comunità locali e ai turisti presenti nella marina di Casalabate e nelle spiagge limitrofe, di assaporare, attraverso un percorso fatto di ” pillole di storia”, l’evoluzione nella produzione di manufatti e la trasmissione delle relative tecniche di riproduzione, che potranno essere reinterpretate anche in chiave moderna .
L’artigianato e il lavoro manuale serbano, inoltre, il grande pregio di poter diventare momenti altamente socializzanti se organizzati in gruppi di lavoro, seppur solo a scopo ricreativo. Va sottolineato inoltre che dette attività potrebbero rappresentare, per il nostro territorio, preziose occasioni di sviluppo, come dimostrano alcune esperienze d’ eccellenza, se si riuscisse ad incanalarle in adeguati progetti che tornino a puntare sulla qualità dei prodotti italiani contro l’omologazione dilagante di ciò che propone il mercato, esaltando la creatività, la passione e la bellezza che “mani sapienti” sanno riprodurre.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.