COMMEMORAZIONE ADELINA MAZZOTTA

2 Nov 2021 - News

COMMEMORAZIONE ADELINA MAZZOTTA

COMMEMORAZIONE ADELINA MAZZOTTA, VITTIMA INNOCENTE DELL’AUSTRIACA BARBARIE

Il 10 agosto 1916 alle ore 8.30 perse la vita una donna di Squinzano: Adelina Mazzotta, figlia del fu Saverio e di Perrone Addolorata, moglie di De Santis Stefano Vincenzo. Sarta di professione, aveva ventiquattro anni, il marito era in guerra al fronte e lei viveva con il figlioletto nella loro casa in Via San Leonardo. Quel giorno uscì per andare a fare la spesa nel vicino mercato coperto di Via Matteotti, tenendo in braccio il piccolo figlio. Uscendo dal mercato sentì il rombo degli aerei austriaci che sorvolavano la zona, si affrettò per tornare a casa ma venne colpita in pieno da una bomba sganciata in volo, riuscendo però a salvare il figlioletto, proteggendolo tra le sue braccia.

Il Comune di Squinzano, dopo aver ricevuto l’avviso di morte dal Comandante del distaccamento 47° fanteria, fece erigere una stele nel vecchio Cimitero Comunale, dove riposano le spoglie della povera donna. Tra i pioppi e le tombe interrate sorge un piccolo altare in pietra leccese sulla cui lapide si legge l’epitaffio:

“ADELINA MAZZOTTA

CONSORTE ESEMPLARE

MADRE AFFETTUOSA

VITTIMA INNOCENTE

DELL’AUSTRIACA BARBARIE

MORTE PER LA PATRIA

IL X AGOSTO MCMXVI”

Successivamente il Quarantesimo Reggimento Fanteria fece deporre una corona d’alloro in ferro battuto con la fascia tricolore che ancora oggi possiamo ammirare, riconoscendo la giovane madre come vittima civile.

Questa storia è stata riportata alla luce da un nostro concittadino F.N., il quale, per pura curiosità personale, anni fa si recò sul posto per verificare la presenza o meno del sarcofago. Ciò che trovò è stata una tomba ancora esistente ma in totale degrado, rovinata dal tempo e ignorata per anni.

Noi della Pro Loco Casalabate Marina di Squinzano riteniamo che sia un piccolo gesto che fa tanto bene all’anima e al cuore prenderci cura di questa stele.

Per tale motivo per il secondo anno, in occasione della giornata di commemorazione dei defunti, la Pro Loco Casalabate Marina di Squinzano A.P.S. ha provveduto a ripulire l’altare dandogli un tocco di colore con un omaggio floreale. Ci impegneremo annualmente a commemorare questa vittima innocente del nostro paese.

commemorazione adelina mazzotta

Commemorazione Adelina Mazzotta

Il 2 Novembre ora avrà un significato anche per questa nostra sfortunata concittadina, che una bomba austriaca strappò prematuramente all’affetto dei suoi cari.

Vi invitiamo a seguirci anche sui nostri social: Facebook Instagram


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.